fbpx

Blog

La scuola del futuro a Fiera Didacta

Anche quest’anno a Firenze. per il terzo anno consecutivo si svolgerà Fiera Didacta, l’evento dedicato all’innovazione, organizzato da INDIRE per la scuola del futuro, è proprio qui infatti che trovano spazio le avanguardie educative dedicate alla didattica innovativa  e ai nuovi ambienti di apprendimento, un appuntamento da non perdere per gli appassionati di didattica e per gli innovatori della scuola italiana. La fiera si svolgerà dal 9 all’11 ottobre ma sono già aperte le iscrizioni per partecipare ai vari eventi. Nello specifico si tratta di seminari, workshop e corsi di formazione specifici sia per insegnanti della scuola primaria che secondaria. Tantissime risorse didattiche per allestire ambienti di apprendimento innovativi, inclusivi e coinvolgenti.
I workshop sono laboratori didattici della durata di tre ore, che si svolgono in aule appositamente attrezzate all’interno dei tre padiglioni di Fiera Didacta.
I seminari sono attività di presentazione e discussione di tematiche ed esperienze, della durata di circa due ore mentre i percorsi formativi dedicati alla scuola del futuro riguardano una formazione più articolata dedicata ai nuovi ambienti di apprendimento e alla didattica innovativa. Ciascun percorso si svolge all’interno di ambienti nei quali vengono utilizzate metodologie didattiche attive, integrate con ambienti di apprendimento supportati da tecnologie digitali. Gli insegnanti possono partecipare in prima persona al percorso formativo o semplicemente visitare gli ambienti innovativi. Al termine di ognuna di queste attività verranno rilasciati materiali, risorse didattiche e attestati di partecipazione ovviamente riconosciuti e accreditati dal MIUR essendo Fiera didacta un evento organizzato direttamente da INDIRE.
Per farvi un idea dell’evento basterà dare un’occhiata al programma dello scorso anno dove si è parlato non solo di digitale e robotica educativa ma anche di educazione alimentare, didattica emozionale, CLIL, plurilinguismo, Erasmus, genitori e nuovi media, piccole scuole e tanto altro ancora. Insomma se sei un insegnante aspirante innovatore della scuola italiana non puoi perdere questo evento.

Iscriviti al mio canale per restare aggiornato su eventi, news e formazione relativa al momdo della scuola e della didattica.